Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

L’abbracciapalo

Scritto da www.z3xmi.it • Venerdì, 15 giugno 2012



Un’idea semplice e alla portata di tutti perché ognuno possa concorrere a migliorare la città. Nasce da un paio di ragazzi amanti del verde e del “bene comune”. Facciamola vivere tutti insieme nelle nostre strade, la prossima DomenicAspasso.

Tutto è nato da due ragazzi con percorsi di studio diversi, ma una comune passione per il verde e la sua cura e la voglia di ideare qualcosa di concreto per abbellire la città.

Nasce così l’idea dell’"abbracciapalo" (questo è il nome del progetto che si può guardare nel dettaglio sul blog


blogspot.it/">http://abbracciapalo.blogspot.it/), un’idea semplice, caratteristica, poco costosa e facilmente condivisibile per gli spazi pubblici di Milano. Un’idea che è piaciuta agli amici, tanto da decidere di proporla al Comune di Milano, attraverso alcuni Consigli di Zona, con l’intento di partecipare attivamente alla prossima "DomenicAspasso".

La funzione principale di "abbracciapalo" è quella di andare a "colpire" le periferie, le zone più bisognose di un tocco di verde e colore. Bastano un contenitore riciclato (ad es. una latta di passata), un po’ di terriccio, una piantina e un laccio e ognuno può regalare una pennellata di bellezza e di grazia allo spazio comune.

Il progetto è nato per affrontare il tema del verde in città, ma anche quello del proprio essere cittadino in modo più attivo e partecipato. Piccole azioni individuali a bassissimo costo, sparse sul territorio, che cambiano il volto della propria via, del quartiere, della città.
L'idea vive sull'impegno di ognuno di noi, senza dover aspettare ingenti risorse, patrocini e permessi.

L'azione è molto semplice quanto intelligente: utilizzare contenitori di scarto di piccole/medie dimensioni (come le latte, piccole ceste di legno o vimini, ecc), abbellirli, riempirli di terra e metterci una piantina. Può essere un'erba aromatica, fiori (possibilmente non troppo fragili) o piante grasse. Una volta pronta, si lega il barattolo con un laccio a un palo, a una ringhiera o in tanti altri posti, in tutti quei punti della città particolarmente grigi o da recuperare, per dar loro un tocco di verde o una nota olfattiva.

L'abbracciapalo è un progetto che muta a seconda di chi lo fa: può arricchire di aromi il quartiere regalando a tutti i profumi della natura, può colorare una zona con piante fiorite, può creare un percorso di piante da scoprire per adulti e bambini, può essere un momento di scambio di semi, di talee, di consigli.

L'idea, quindi, è proprio questa: ognuno può fare una piccola cosa per migliorare la propria città e, in fin dei conti, la qualità della vita di tutti.

Ci piacerebbe molto riuscire a portare l'iniziativa anche in zona 3.



Gli amici di "abbracciapalo"


Pubblicato da www.z3xmi.it

12809 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark L’abbracciapalo  at YahooMyWeb Bookmark L’abbracciapalo  at NewsVine Bookmark L’abbracciapalo  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA