Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

VERDE LIBERA TUTTI!

Scritto da www.z3xmi.it • Giovedì, 18 aprile 2013


Dal 15 al 21 aprile il progetto Verde libera tutti! sbarca a Milano e chiama a raccolta gli aspiranti ortisti e floricoltori della città.

Sempre più diffuse e praticate sono, anche a Milano, le forme di messa in opera del verde su iniziativa autogestita dei cittadini: dal guerrilla gardening ai giardini condivisi, il ritorno alla terra è sempre più una vocazione collettiva palpabile. Ed è a questa vocazione che fa riferimento il bel progetto organizzata dall’associazione Primogiardinaggio: arriva a Milano ‘Verde libera Tutti’, una vera e propria ‘chiamata alle zappe’ che dal 15 al 21 aprile riunirà appassionati di giardinaggio e orticoltura nell’idea di migliorare lo stato del verde urbano.


Ti è tornata la voglia di uscire, di respirare all’aria aperta e ti piacerebbe essere circondato dal verde. Magari il contesto in cui vivi non ti aiuta e allora perché il verde non lo fai tu? Tu con i tuoi amici, la tua famiglia, i tuoi vicini di casa o i tuoi colleghi; tutti armati di palette, rastrelli, vasi, semi, piantine per trasformare le aiuole e i giardini incolti, i balconi e i terrazzi spogli, le piccole o grandi aree trascurate.
E’ questo l’appello dell’iniziativa, sul cui sito www.verdeliberatutti.org è possibile segnalare un’area, un giardino, o qualunque luogo in cui si vorrebbe vedere un intervento di riqualificazione: le persone che risponderanno alla chiamata si incontreranno con semi, zappe e rastrelli e pianteranno la natura.
Un’occasione per fare un gesto, anche piccolo, per cominciare a cambiare l’ambiente in cui si vive, ma anche un modo per mobilitare la collettività concretizzando desideri e interventi dei singoli sul contesto urbano.
Sul sito è anche possibile scoprire come partecipare: da privati cittadini, scegliendo quale sarà la propria azione green e segnalandola sulla sezione apposita del sito ufficiale, ma anche come enti e istituzioni, mettendo a disposizione le aree verdi su cui intervenire, e pubblicizzando gli eventi. Possono aderire al progetto anche le aziende che abbiano uno spazio verde da riqualificare, e gli istituti scolastici invitando ad esempio studenti e insegnanti ad occuparsi del giardino scolastico. Non ultimo, chi ha un’attività commerciale legata al giardinaggio può partecipare fornendo consigli, materiali, supporto, organizzando brevi corsi preparatori.
Oltre a intervenire sul verde urbano e sulle aree degradate, grandi o piccole che siano, Verde libera tutti! è anche una bella occasione per conoscere altre persone, socializzare, riprendere il contatto con la natura, educare i bambini all’amore per l’ambiente e per la propria città.
Sulla pagina Facebook e su twitter (twitter.com/verdelibera) è possibile seguire tutti gli sviluppi della manifestazione nella settimana 15 – 21 aprile e interagire con la comunità che si andrà a formare.
L’iniziativa, che verrà poi estesa a livello nazionale, si svolgerà in collaborazione con il Comune di Milano e Legambiente. 

Pubblicato da www.z3xmi.it

5575 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark VERDE LIBERA TUTTI!  at YahooMyWeb Bookmark VERDE LIBERA TUTTI!  at NewsVine Bookmark VERDE LIBERA TUTTI!  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA