Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

Lo scioglimento dei ghiacci è irreversibile o potrebbe presto fermarsi?

Scritto da scienzainrete • Martedì, 30 agosto 2011 • Commenti 2 • Categoria: Cambiamenti climatici

Un recente studio suggerisce che, nonostante l'attuale rapido ritiro dei ghiacci del Polo nord, nei prossimi decenni potremmo anche assistere a un incremento della superficie ghiacciata del Mare Artico.
Jennifer Kay, Marika Holland e Alexandra Jahn, ricercatrici del National Center for Atmospheric Research di Boulder (Colorado) hanno provato ad applicare uno tra i più promettenti modelli climatici alla situazione del mare Artico nei prossimi decenni.

Dopo aver verificato l'affidabilità del software, noto come Community Climate System Model, mettendo a confronto i risultati delle simulazioni con le osservazioni sul campo, le ricercatrici hanno voluto indagare quale peso potessero avere le attività umane e quanto invece dipendesse dalla variabilità intrinseca del ciclo climatico.


>>Continua a leggere "Lo scioglimento dei ghiacci è irreversibile o potrebbe presto fermarsi?"

12938 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Lo scioglimento dei ghiacci è irreversibile o potrebbe presto fermarsi?  at YahooMyWeb Bookmark Lo scioglimento dei ghiacci è irreversibile o potrebbe presto fermarsi?  at NewsVine Bookmark Lo scioglimento dei ghiacci è irreversibile o potrebbe presto fermarsi?  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Recente studio mette in dubbio l'efficacia degli alberi nella riduzione dei gas serra. Ecco perché.

Scritto da scienzainrete • Lunedì, 25 luglio 2011 • Commenti 4 • Categoria: Cambiamenti climatici

Uno studio ridimensiona il benefico contributo degli alberi nella riduzione dei gas serra chiamando in causa i microscopici organismi che popolano il suolo e la loro pericolosa produzione di gas.
La capacità delle piante di catturare anidride carbonica dall'atmosfera è sempre stata considerata un'arma efficace contro il pericoloso aumento dei gas serra.

Tuttavia lo studio pubblicato su Nature da Kees Jan van Groenigen (Trinity College di Dublino), Craig Osenberg (University of Florida) e Bruce Hungate (Northern Arizona University), sottolinea come si sia trascurata un'importante conseguenza.

Una più intensa attività degli alberi e la conseguente maggiore crescita, infatti, sfociano inevitabilmente in una maggiore disponibilità di nutrienti per i microorganismi che popolano il suolo. Peccato che il metabolismo di questi ultimi produca metano e protossido d'azoto, due gas serra ben più dannosi dell'anidride carbonica.


>>Continua a leggere "Recente studio mette in dubbio l'efficacia degli alberi nella riduzione dei gas serra. Ecco perché."

22220 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Recente studio mette in dubbio l'efficacia degli alberi nella riduzione dei gas serra. Ecco perché.  at YahooMyWeb Bookmark Recente studio mette in dubbio l'efficacia degli alberi nella riduzione dei gas serra. Ecco perché.  at NewsVine Bookmark Recente studio mette in dubbio l'efficacia degli alberi nella riduzione dei gas serra. Ecco perché.  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Immagazzinare calore del Sole

Scritto da scienzainrete • Venerdì, 22 luglio 2011 • Commenti 1 • Categoria: Innovazione

Ricercatori del MIT hanno sviluppato un materiale basato su nanotubi di carbonio in grado di raccogliere e immagazzinare calore solare per renderlo disponibile quando necessario.
L'idea, da qualche anno nel mirino dei ricercatori del MIT, è quella di conservare l'energia termica in forma chimica e poterla così recuperare al momento del bisogno.

Già lo scorso anno Jeffrey Grossman e altri quattro ricercatori del MIT avevano scoperto un materiale a base di rutenio in grado di garantire il processo, ma i costi erano proibitivi e il materiale non riusciva a sopportare se non qualche ciclo di ricarica. Ostacoli che ora sembra siano stati superati.


>>Continua a leggere "Immagazzinare calore del Sole"

4558 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Immagazzinare calore del Sole  at YahooMyWeb Bookmark Immagazzinare calore del Sole  at NewsVine Bookmark Immagazzinare calore del Sole  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

CO2 e respiro degli alberi

Scritto da scienzainrete • Martedì, 15 marzo 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cambiamenti climatici

Una ricerca suggerisce che l'aumento di anidride carbonica in atmosfera avrebbe causato una riduzione del 34% nella densità dei pori sulle foglie degli alberi.
Stando all'analisi di un secondo studio, ciò porterebbe in futuro a una drastica riduzione del vapore d'acqua rilasciato nell'atmosfera dagli alberi.

Insomma, una tragedia immane che si cela dietro l'angolo?
Cerchiamo di approfondirlo con il riassunto che riporta due ricerche scientifiche e pubblicato su Scienzainrete.


>>Continua a leggere "CO2 e respiro degli alberi"

15053 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark CO2 e respiro degli alberi  at YahooMyWeb Bookmark CO2 e respiro degli alberi  at NewsVine Bookmark CO2 e respiro degli alberi  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!