Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

Siccità catastrofica in Amazzonia, rischio riscaldamento globale

Scritto da 100ambiente - News • Venerdì, 4 febbraio 2011 • Commenti 0 • Categoria: Cambiamenti climatici
La siccità in Amazzonia registrata durante il 2010 è stata più intensa del 2005

La siccità diffusa che ha colpito lo scorso anno la foresta amazzonica ha portato il "polmone del mondo" a produrre più anidride carbonica di quella assorbita, fattore che potrebbe determinare una pericolosa accelerazione del riscaldamento globale.

Gli scienziati, riporta l'Independent, hanno calcolato che la siccità del 2010 è stata più intensa della siccità del 2005, definita all'epoca la più grave degli ultimi cento anni.

Gli esperti, prosegue il quotidiano, prevedono che si tradurrà in circa otto miliardi di tonnellate di anidride carbonica espulsi dalla foresta amazzonica, una quantità superiore alle emissioni totali di carbone in un anno degli Stati Uniti.


>>Continua a leggere "Siccità catastrofica in Amazzonia, rischio riscaldamento globale"

3018 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Siccità catastrofica in Amazzonia, rischio riscaldamento globale  at YahooMyWeb Bookmark Siccità catastrofica in Amazzonia, rischio riscaldamento globale  at NewsVine Bookmark Siccità catastrofica in Amazzonia, rischio riscaldamento globale  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Padre Bartolini e le comunità indigene, lasciati soli nella difesa delle foreste

Scritto da 100ambiente - News • Sabato, 30 ottobre 2010 • Commenti 0 • Categoria: Territorio
Accade anche questo. Nell'amazzonia peruviana, c'e' chi, assieme alla comunità indigene amazzoniche cerca di arginare lo scempio che viene sistematicamente fatto sulla natura.
Ma i delatori accusano Padre Bartolini, di essere solo un fomentatore rivoluzionario.

Ha appoggiato la protesta delle comunità indigene amazzoniche della zona di Barranquita, in Perù, contrari alla deforestazione ed è intervenuto pubblicamente durante la mobilitazione amazzonica del giugno 2009.

Per questo, padre Mario Bartolini, missionario passionista italiano, è sotto processo in Perù accusato di

"istigazione alla ribellione contro l`ordine pubblico".

Lo riporta l'agenzia Misna, sottolineando come, secondo il fratello sia stato

"abbandonato dalle autorità italiane".


>>Continua a leggere "Padre Bartolini e le comunità indigene, lasciati soli nella difesa delle foreste"

3046 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Padre Bartolini e le comunità indigene, lasciati soli nella difesa delle foreste  at YahooMyWeb Bookmark Padre Bartolini e le comunità indigene, lasciati soli nella difesa delle foreste  at NewsVine Bookmark Padre Bartolini e le comunità indigene, lasciati soli nella difesa delle foreste  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!