Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

Il lampioncino ad energia solare

Scritto da Paolo Fraelli • Martedì, 1 giugno 2010 • Commenti 1 • Categoria: Risparmio in casa e ufficio

Non sappiamo se si tratta realmente di un prodotto già in commercio, ma da una segnalazione degli amici di 100design è giunta questa idea del designer Damian O'Sullivan. Si chiama Solar Lampion, esposto al MoMA di New York nel 2008, e ci sembra una valida alternativa ai lampioncini al LED con ricarica solare che si trovano diffusamente oggi in vendita, ma che hanno la caratteristica di essere posizionati a terra.
Diversa è invece la progettazione del Solar Lampion che è composto da 36 micropannelli solari; una volta appeso nel luogo preferito, farà tutto da solo. Non ha importanza se il vento lo farà ruotare. La disposizione a 360° dei pannelli solari ne assicurerà la ricarica.

Solar 
Lampion - Damian O'Sullivan


>>Continua a leggere "Il lampioncino ad energia solare"

5864 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Il lampioncino ad energia solare  at YahooMyWeb Bookmark Il lampioncino ad energia solare  at NewsVine Bookmark Il lampioncino ad energia solare  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Attenzione al Guerrilla Gardening ... idea splendida!

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Venerdì, 21 maggio 2010 • Commenti 1 • Categoria: Mercati e Tendenze

Non conoscevamo il Guerrilla Gardening e questo ci dispiace moltissimo. Avremmo dovuto parlarne prima, perché è un'iniziativa meritevole, dovrebbe avere maggiore visibilità, raccogliere maggiore attenzione e ricevere plausi pubblici ed ufficiali. Abbiamo deciso di scrivere sul Guerrilla Gardening anche perché siamo sicuri che susciteremo la vostra curiosità, magari facendovi scoprire quell'anima da guerrigliere del giardinaggio che è in voi e che mai avreste sospettato di possedere (che siate dei Guerrilla Gardener dormienti?).

Guerrilla Gardening

Ma scopriamo di cosa si tratta.

Il gruppo italiano di Guerrilla Gardening nasce a Milano, quando un manipolo di giovani milanesi che ancora oggi segue e consiglia i gruppi indipendenti, ha deciso di interagire positivamente con lo spazio urbano attraverso piccoli atti dimostrativi, quelli che vengono chiamati "attacchi" verdi.

Il gruppo di Guerrilla Gardening è composto da appassionati del verde (esistono gruppi praticamente in tutti i paesi occidentali) e si oppone attivamente al degrado urbano agendo contro l'incuria delle aree verdi. L'attività principale del gruppo è quella di rimodellare ed abbellire, con piante e fiori, le aiuole e le zone dimesse o dimenticate della città.


>>Continua a leggere "Attenzione al Guerrilla Gardening ... idea splendida!"

11405 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Attenzione al Guerrilla Gardening ... idea splendida!  at YahooMyWeb Bookmark Attenzione al Guerrilla Gardening ... idea splendida!  at NewsVine Bookmark Attenzione al Guerrilla Gardening ... idea splendida!  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

La casetta per uccelli con materiale riciclato

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Martedì, 11 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Fauna

Lo spunto ci è dato dagli amici di 100design che hanno presentato Secchiolino di Alessandro Zambelli, designer che ha intuito la possibilità di estrarre da un secchio di plastica utilizzato per la vernice un seggiolino per bambini. Su questa falsa riga, con l'intento di riciclare materiale plastico, lo spunto ci è dato dallo studio tedesco di Designer - Radius. Partendo da un secchio di plastica si può costruire una casetta per uccellini, regalando loro un degno rifugio dove allevare la propria prole.

Casetta per gli uccellini

Utilizzando una cinghia, possibilmente riciclata da uno zaino, una tavola di legno tagliata circolarmente e un secchio dismesso, ecco cosa si può ottenere.

L'uso della cinghia è particolarmente intelligente. Vuoi perché cosi' non si fa uso di chiodi da inserire nel fusto di un albero, vuoi perché così è possibile spostare la casetta in posizioni migliori e più adatte agli uccellini.


>>Continua a leggere "La casetta per uccelli con materiale riciclato"

9864 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark La casetta per uccelli con materiale riciclato  at YahooMyWeb Bookmark La casetta per uccelli con materiale riciclato  at NewsVine Bookmark La casetta per uccelli con materiale riciclato  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Husqvarna Automover Solar Hybrid. Tagliare l'erba con l'energia solare.

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Lunedì, 10 maggio 2010 • Commenti 0 • Categoria: Elettrodomestici verdi

Chiariamo subito. Non siamo di fronte all'ultima motard dedicata agli appassionati di moto. E se avete capito che si tratta di un taglia erba elettrico, sappiate che non riesce a ricaricarsi al 100% attraverso il sole. Chiarito questo, passiamo alle presentazioni.
Eccovi l'Automover Solar Hybrid. Si tratta di un bellissimo tagliaerbe robotizzato a motore elettrico a batterie, dotato di pannelli solari per facilitare il prolungamento dell'autonomia. Prodotto dalla famosissima Husqvarna, questo incredibile tagliaerbe è il top per chi ha soldi da spendere, vuole tenersi il giardino sempre perfettamente rasato e vuole fregiarsi di un'anima green.

Husqvarna automower solar hybrid

Sia la trazione che il meccanismo di taglio è rigorosamente elettrico e come le ultime soluzioni robotizzate che vediamo sul mercato (ad esempio gli aspirapolveri) è in grado di muoversi autonomamente all'interno di un giardino, tagliando in continuo il giardino, senza alcun intervento umano.

Infatti quando le batterie hanno esaurito la loro energia (malgrado l'aiuto dei pannelli fotovoltaici) l'Automover Solar Hybrid saprà tornare alla sua casetta per ricaricarsi, grazie anche con l'aiuto di un filo-guida che faciliterà il ritrovo della strada per casa (un giardino ha una complessità ben maggiore rispetto ad una casa).


>>Continua a leggere "Husqvarna Automover Solar Hybrid. Tagliare l'erba con l'energia solare."

5183 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Husqvarna Automover Solar Hybrid. Tagliare l'erba con l'energia solare.  at YahooMyWeb Bookmark Husqvarna Automover Solar Hybrid. Tagliare l'erba con l'energia solare.  at NewsVine Bookmark Husqvarna Automover Solar Hybrid. Tagliare l'erba con l'energia solare.  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

La mini-fattoria da città

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Giovedì, 3 dicembre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Risparmio in casa e ufficio
C'e' chi si è entusiasmato per la moda degli orti da città, altrimenti anche visti sui terrazzi e sui balconi dei condomini.

Ad una ricerca sempre più spasmodica del Km zero (qui si parla addirittura di qualche metro) ecco che arriva da un'azienda inglese tutta una serie di proposte simpatiche, divertenti e finalizzate per rispondere a quella voglia di tornare alla terra e al contatto con la natura.

Si chiama Omlet e quest'azienda propone in stile moderno e organizzato la mini fattoria da tenere in casa (o comunque nel proprio giardino).

Il Pollaio, la Conigliera e l'arnia per le api.


Ovviamente non pensate di tenere un'arnia di api sul terrazzo, almeno non come si fa per le piantine del pomodoro, ma l'idea è sembrata interessante, nella misura in cui lo stile e il design ha sposato il ritorno ai vecchi tempi e la voglia di natura.

Nel caso specifico del Pollaio, ci sono sostanzialmente due versioni.


>>Continua a leggere "La mini-fattoria da città"

10001 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark La mini-fattoria da città  at YahooMyWeb Bookmark La mini-fattoria da città  at NewsVine Bookmark La mini-fattoria da città  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Ecosac. Se manca l'acqua ci pensa la pioggia

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Lunedì, 25 maggio 2009 • Commenti 1 • Categoria: Risparmio in casa e ufficio
Si chiama Eco Sac ed è la soluzione che vi porterà l'acqua in casa recuparata dalla pioggia. E' un idea che viene dal deserto australiano e chi meglio di loro può dire qualcosa in merito?
Un'innovazione (anche se l'idea è vecchia) molto intelligente.
Ecco i dettagli e le animazioni di tutte le parti che compongono la soluzione eco-casa-intelligente.

EcoSac. Recupero acque pluviali


>>Continua a leggere "Ecosac. Se manca l'acqua ci pensa la pioggia"

14488 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Ecosac. Se manca l'acqua ci pensa la pioggia  at YahooMyWeb Bookmark Ecosac. Se manca l'acqua ci pensa la pioggia  at NewsVine Bookmark Ecosac. Se manca l'acqua ci pensa la pioggia  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Uno spaventapasseri ecologico

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Martedì, 28 aprile 2009 • Commenti 0 • Categoria: Innovazione

Iniziamo con oggi una rassegna dedicata alle idee che hanno una particolare attenzione all'ambiente.

Ovvero soluzioni e idee che consentono di svolgere normali compiti prima demandati a tradizionali pratiche attraverso l'uso di oggetti o tecnologie comuni (ma affamate di energia o non ecocompatibili) e che ora invece possono essere possibili con un dispendio di energia inferiore e decisamente ecocompatibili.

E iniziamo subito con uno spaventapasseri ecologico.
Si chiama Motion-Activated Garden Sentry.

Si tratta di un innaffiatore tradizionale che si mette in funzione solo quando rileva un movimento. Che si tratti di uccelli, gatti, cani, topolini, animali in genere, una volta che rileva un movimento, "spara" acqua.

E' chi non si spaventerebbe di un getto improvviso d'acqua?


>>Continua a leggere "Uno spaventapasseri ecologico"

6627 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Uno spaventapasseri ecologico  at YahooMyWeb Bookmark Uno spaventapasseri ecologico  at NewsVine Bookmark Uno spaventapasseri ecologico  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Compostaggio - dai rifiuti la terra di domani

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Venerdì, 21 novembre 2008 • Commenti 0 • Categoria: Materiali
Il modo migliore per smaltire i rifiuti organici e trasformarli in una sostanza utile attraverso un processo naturale porta il nome di compostaggio.
Per chi è in possesso anche di un piccolo giardino, avrà incontrato spesso la difficoltà o lo strazio di rimuovere tutti gli "avanzi" generati dalla natura stessa. Foglie autunnali, erba tagliata nel corso dell'estate, per non parlare di tutti quegli scarti organici che produciamo quotidianamente e prodotti dalle nostre cucine.

Ora che è autunno e la caduta delle foglie si è fatta più insistente, forse è il momento giusto per attuare questa intelligente quanto ecologica attività.

La composta - risultato del compostaggio - è una fonte di sostanze organiche molto utili per arricchire il suolo in maniera ecologica.
Come realizzarlo facilmente? Ecco alcuni consigli facili da seguire e realizzare.


>>Continua a leggere "Compostaggio - dai rifiuti la terra di domani"

6810 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Compostaggio - dai rifiuti la terra di domani  at YahooMyWeb Bookmark Compostaggio - dai rifiuti la terra di domani  at NewsVine Bookmark Compostaggio - dai rifiuti la terra di domani  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!