Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

Influenza aviaria, se ne ricomincia a parlare?

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Giovedì, 5 febbraio 2009 • Commenti 0 • Categoria: Fauna, Territorio

Sono tre le vittime in Cina del virus H5N1 dall’inizio dell’anno e tutte in zone diverse del paese. Dopo la “tregua olimpica”, probabilmente solo mediatica, l’influenza aviaria torna a colpire.

Il terzo morto è un ragazzo di 16 anni della Cina centrale che si era ammalato l’8 gennaio dopo essere stato a contatto con del pollame morto.


Un bambina di due anni, che presenta gli stessi segni di contagio, è ricoverata nella provincia di Shanxi, nel Nord del paese. Sua madre è morta recentemente, ufficialmente per polmonite, ma spesso questo è solo uno dei sintomi dell’aviaria e qualche sospetto è fondato.

Le altre vittime registrate nel 2009 sono una ragazza di 19 anni di Pechino e una donna di 27 Shandong (nord-est).
Il nuovo manifestarsi di casi ha messo in allarme le autorità perché i festeggiamenti appena conclusi per il capodanno hanno provocato sia un forte aumento dei consumi di pollame, sia dei notevoli spostamenti di popolazione legati alle celebrazioni.


>>Continua a leggere "Influenza aviaria, se ne ricomincia a parlare?"

3448 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Influenza aviaria, se ne ricomincia a parlare?  at YahooMyWeb Bookmark Influenza aviaria, se ne ricomincia a parlare?  at NewsVine Bookmark Influenza aviaria, se ne ricomincia a parlare?  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!