Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

Oceani sempre più acidi a causa dell'aumento della concentrazione di CO2 nell'atmosfera

Scritto da 100ambiente - News • Martedì, 6 marzo 2012 • Commenti 0 • Categoria: Territorio

Gli oceani stanno diventando sempre più acidi a causa soprattutto dell'assorbimento di quantità sempre crescenti di anidride carbonica diffusa dell'atmosfera dalle attività antropiche: è quanto risulta da uno studio della britannica Bristol University.

"La storia geologica fa ritenere che il ritmo attuale di acidificazione oceanica sia senza precedenti negli ultimi 300 milioni di anni", spiega Andy Ridgwell, uno dei coautori dello studio: "Mai il tasso di acidificazione ha rappresentato un impatto potenziale così grave sulla chimica organica degli oceani, conseguenza dell'emissione senza precedenti di CO2 nell'atmosfera".

Nel corso degli ultimi anni la concentrazione di CO2 nell'atmosfera è aumentata del 30%, mentre il Ph degli oceani è sceso di un decimo, a 8,1: si tratta di un ritmo dieci volte più veloce rispetto a quello registrato negli ultimi 56 milioni di anni.


>>Continua a leggere "Oceani sempre più acidi a causa dell'aumento della concentrazione di CO2 nell'atmosfera"

3148 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Oceani sempre più acidi a causa dell'aumento della concentrazione di CO2 nell'atmosfera  at YahooMyWeb Bookmark Oceani sempre più acidi a causa dell'aumento della concentrazione di CO2 nell'atmosfera  at NewsVine Bookmark Oceani sempre più acidi a causa dell'aumento della concentrazione di CO2 nell'atmosfera  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!