Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

La plastica del futuro? A base di fibre di frutta

Scritto da 100ambiente - News • Lunedì, 27 giugno 2011 • Categoria: Materiali


Ecologica e fino a 4 volte più resistente di quella attuale

Una plastica più leggera del 30% e da 3 a 4 volte più forte di quella attuale, più resistente al calore, e in più completamente rinnovabile ed ecologica, verrà ricavata dalle nano-fibre di cellulosa di alcuni frutti come ananas, cocco e banane: l'innovazione è stata presentata nel corso del 241° National Meeting & Exposition dell'American Chemical Society da un gruppo di ricercatori brasiliani dell'Università di San Paolo.

Alcune di queste nano-fibre ricavate dalla frutta, spiegano i ricercatori, sono resistenti quasi come il Kevlar, il materiale utilizzato nei giubbotti antiproiettile; a differenza di quest'ultimo, però, non vengono prodotte dal petrolio, ma da fibre di cellulosa completamente naturali.


"Le proprietà di queste nuove plastiche sono incredibili - spiega Alcides Leão, leader dello studio -. Sono più leggere del 30% e da 3 a 4 volte più forti. Crediamo che in futuro diverse parti di automobili, tra cui cruscotti e paraurti, potranno essere costituite da fibre di frutta".

3720 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark La plastica del futuro? A base di fibre di frutta  at YahooMyWeb Bookmark La plastica del futuro? A base di fibre di frutta  at NewsVine Bookmark La plastica del futuro? A base di fibre di frutta  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

1 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Che buona novita'! Questa plastica a base di fibre di frutta sara' piu' ecologica e puo essere riciclata naturalmente.

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
To leave a comment you must approve it via e-mail, which will be sent to your address after submission.

To prevent automated Bots from commentspamming, please enter the string you see in the image below in the appropriate input box. Your comment will only be submitted if the strings match. Please ensure that your browser supports and accepts cookies, or your comment cannot be verified correctly.
CAPTCHA