Ambiente, ecologia, tecnologia e sviluppo sostenibile

“Buy Smart” on-line! Lo spazio web per il “Green procurement for smart purchasing”

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Mercoledì, 28 ottobre 2009 • Commenti 1 • Categoria: Produzione & Consumi

Buy Smart” è on-line!

Si tratta dello spazio web per il “Green procurement for smart purchasing”, curato dall’ENEA, responsabile per l’Italia, che ha l’obiettivo di promuovere gli acquisti verdi.


Linee guida per responsabili amministrativi e commerciali e operatori del settore energetico e ambientale; tutto quello che c’è da sapere sulle etichette energetiche ed ambientali; strumenti elettronici di supporto agli acquisti verdi come schede tecniche di prestazione e fogli elettronici per il calcolo del Life Cycle Cost; documenti utili alla formazione degli addetti ai lavori; un’analisi delle diverse esperienze nazionali; esempi di buone pratiche: questo ed altro sul nuovo portale nazionale Buy Smart.

Gli acquisti "verdi", cioè gli acquisti di prodotti e servizi con determinate caratteristiche di sostenibilità ambientale (Green Public Procurement, GPP) si stanno affermando nelle pubbliche amministrazioni di tutti i paesi europei e l’Italia è in prima fila.

Gli acquisti verdi si collocano come strumento chiave per il consumo e la produzione sostenibili, in grado di orientare la domanda e l’offerta verso beni e servizi a ridotto impatto ambientale.


>>Continua a leggere "“Buy Smart” on-line! Lo spazio web per il “Green procurement for smart purchasing”"

2589 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark “Buy Smart” on-line! Lo spazio web per il “Green procurement for smart purchasing”  at YahooMyWeb Bookmark “Buy Smart” on-line! Lo spazio web per il “Green procurement for smart purchasing”  at NewsVine Bookmark “Buy Smart” on-line! Lo spazio web per il “Green procurement for smart purchasing”  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!

Premiate le 5 PA “virtuose” per gli acquisti verdi

Scritto da Luca De Nardo - 100ambiente • Giovedì, 15 ottobre 2009 • Commenti 0 • Categoria: Città e uomo

Cinque sono i vincitori e sei le menzioni del Premio CompraVerde 2009, che valorizza l’impegno della Pubblica amministrazione “virtuosa” dal punto di vista della sostenibilità, che abbia cioè attivamente contribuito alla diffusione degli acquisti verdi, strumento sempre più indispensabile per ridurre gli impatti sull’ambiente e sulla salute dei cittadini.

Una via che – dati alla mano – dimostra anche di generare risparmi.

La premiazione si è svolta l'8 ottobre scorso a Cremona, nella giornata di apertura di CompraVerde-BuyGreen, forum internazionale degli acquisti verdi.

Con questo premio, giunto alla seconda edizione e promosso dallo stesso Forum, si intende valorizzare e diffondere le migliori esperienze di GPP (Green Public Procurement) presenti nel territorio nazionale.

Due le sezioni distinte del premio, Lombardia e Italia, e due le categorie di premiazione per entrambe: per le realtà della PA distintesi per aver indetto bandi verdi e per quelle che abbiano agito con politiche concrete di promozione e implementazione del GPP (Green Public Procurement), con l’introduzione sistematica di criteri ecologici nelle forniture pubbliche per i diversi ambiti (dalla ristorazione alla mobilità, dall’energia all’edilizia,…).

Ecco i vincitori.


>>Continua a leggere "Premiate le 5 PA “virtuose” per gli acquisti verdi"

4542 hits
Twitter Google Bookmarks FriendFeed Bookmark Premiate le 5 PA “virtuose” per gli acquisti verdi  at YahooMyWeb Bookmark Premiate le 5 PA “virtuose” per gli acquisti verdi  at NewsVine Bookmark Premiate le 5 PA “virtuose” per gli acquisti verdi  with wists Stumble It! Print this article! E-mail this story to a friend!